Soluzioni per pianificazione automatica

Il GPS è una soluzione per la pianificazione automatica sviluppata da Tecnologie Avanzate in collaborazione con il Politecnico e l’Università degli studi di Torino, che permette di ottimizzare i piani TOMO, VMAT, IMRT, SBRT e SRS.

Caratteristiche GPS:

  •  Basato sulla piattaforma RayStation
  • Non richiede HW aggiuntivo
  • Processo di ottimizzazione basato su GPU
  • Piani TOMO/IMRT/VMAT/ SBRT/SRS
  • Personalizzazione dell’output
  • Pianificazione automatica veloce
  • Personale qualificato per il supporto on-site
  • Installazione e training
  • Sistema di valutazione piani integrato

All’interno del sistema è previsto un algoritmo di valutazione quantitativa dei piani che sfrutta dei protocolli personalizzabili per ogni centro restituendo uno score di valutazione.

foto14

GPS 3.0

È basato su un algoritmo che utilizzando le informazioni morfologiche e dosimetriche ottimizza la risoluzione del problema multiparametrico, con l’obiettivo di convergere ad una soluzione che massimizzi la copertura del target minimizzando la dose agli organi a rischio con processo step by step.
Questa tipologia di algoritmi permette di far convergere i piani di cura in un’unica soluzione per il singolo paziente con tempi computazionali ridotti.
I piani di cura ottenuti possono essere personalizzati manualmente in modo semplice ed intuitivo per soddisfare le richieste cliniche specifiche, ad esempio una minore copertura del target volta a preservare un determinato organo a rischio.

GPS 4.0

IL GPS 4.0 introduce il concetto di personalizzazione del piano di cura, generando automaticamente una distribuzione di dose ideale per il singolo paziente, che verrà utilizzata come punto di partenza dell’algoritmo di ottimizzazione, permettendo di convergere più velocemente alla soluzione ottimale.
La dose ideale viene generata tramite un algoritmo che permette di ottenere una copertura ottimale del target e una caduta di dose che viene calcolata ed ottimizzata utilizzando le informazioni morfologiche e le informazioni relative all’imaging quantitativo.
Il GPS 4.0 permette una maggiore personalizzazione del trattamento riducendo ulteriormente i tempi computazionali.
Questa soluzione non necessità di HW aggiuntivo.

foto14

Il GPS è una soluzione per la pianificazione automatica in RayStation sviluppata da Tecnologie Avanzate in collaborazione con il Politecnico e l’Università degli studi di Torino.

Utilizza un algoritmo genetico, ispirato al principio di selezione naturale, per ottimizzare piani TOMO, VMAT e IMRT. Gli algoritmi genetici sono metodi stocastici di ricerca locale che lavorano su una popolazione di potenziali soluzioni applicando il principio di sopravvivenza per ottenere una soluzione ottimale.

Caratteristiche:

  • Basato sulla piattaforma RayStation
  • GPU
  • TOMO/IMRT/VMAT planning
  • Librerie anatomiche personalizzate
  • Pianificazione automatica veloce
  • Commissioning on-site
  • Strumentazione dosimetrica su richiesta
  • Fisico medico a disposizione per il supporto on-site
  • Installazione e training

RICHIEDI

RICHIEDI I MATERIALI O MAGGIORI INFORMAZIONI

I tecnici di TA – Tecnologie Avanzate potranno fornirti le schede tecniche dei prodotti e tutte le ulteriori informazioni di cui necessiti.

INFORMAZIONI

Hai bisogno di informazioni?

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca